PROGETTI ATTIVI


FONDI NAZIONALI

 
Accoglienza richiedenti protezione internazionale

Descrizione: Accoglienza di richiedenti protezione internazionale in 4 centri collettivi
Destinatari: richiedenti protezione internazionale
Risultati attesi: Accoglienza di 154 tra famiglie e singoli
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Accoglienza diffusa richiedenti protezione internazionale

Descrizione:Accoglienza di richiedenti protezione internazionale in 18 appartamenti
Destinatari: richiedenti protezione internazionale

Risultati attesi: Accoglienza di 100 tra famiglie e singoli
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà, Cooperativa Lybra, Cooperativa 2001

Progetto SAI (Sistema Accoglienza ed Integrazione) Attività complementari

Descrizione: Corsi d’italiano e laboratori per richiedenti e titolari protezione internazionale
Ente finanziatore: Comune di Trieste
Partner: ICS


PROGETTO SAFE – Rete nazionale per l’inclusione e la salute

Descrizione: Supporto di persone in situazione di vulnerabilità con attività di accompagnamento, inclusione lavorativa, facilitazione nell'accesso ai servizi e misure di contrasto della povertà sanitaria
Risultati attesi: supporto di circa 1000 persone
Ente finanziatore: Ministero del Lavoro e delle Poitiche Sociali
Partner: Caritas Ancona, Arezzo, Avellino, Bolzano, Campobasso, Crotone, Firenze, Foligno, Gorizia, Lecce, Livorno, Lucca, Milano, Perugia, Pescara, Ragusa, Rimini, Roma, Torino, Verona, Fondazione Banco Farmaceutico, Centro Turistico ACLI Aps

SIRIO - Servizi ed Innovazione a favore di Rifugiati per l’Integrazione e l’Occupazione

Descrizione: Completamento del percorso di autonomia dei titolari di protezione internazionale o umanitaria, intrapreso nei circuiti di accoglienza CAS o SPRAR, attraverso la definizione e realizzazione di piani individuali che prevedano interventi mirati di inclusione abitativa, sostegno formativo ed inserimento lavorativo, con particolare attenzione a nuclei familiari e donne con bambini.
Destinatari: Richiedenti protezione internazionale e rifugiati
Risultati attesi: 20 persone inserite in percorsi di inclusione abitativa su modello Housing First, formazione professionale e Inserimento lavorativo
Ente finanziatore: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Partner: Ass. Jonas, Ass. Interethons

SIPROIMI/ SPRAR Comune di Trieste

Descrizione: Servizi di accoglienza ed integrazione per i richiedenti e i beneficiari di protezione internazionale nell’ambito del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati
Destinatari: 90 richiedenti protezione internazionale
Ente finanziatore: Ministero dell’Interno
Partner: ICS

Casa Malala

Descrizione: Gestione dell’ex caserma in località Monrupino (Fernetti)
Destinatari: richiedenti protezione internazionale
Risultati attesi: accoglienza di 95 richiedenti protezione internazionale
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario Ostello Scout “Alpe Adria”

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 70 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario tende Protezione Civile presso Ostello Scout “Alpe Adria”

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 90 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Prima la casa

Descrizione: Il progetto intende promuovere l'autonomia di famiglie e giovani senza dimora, sopperendo alla contrazione nella rete di appartamenti gestiti secondo la metodologia Housing First dovuta alla conclusione del progetto PON Avviso 4 e con supporto verso l'autonomia attraverso l'attivazione di tirocini inclusivi ed extracurriculari e l'accesso all'Emporio della Solidarietà
Destinatari: Richiedenti protezione internazionale e rifugiati
Risultati attesi: 18 persone inserite in percorsi di inclusione abitativa su modello Housing First, 8 in tirocini formativi e 30 per l'accesso all'Emporio della Solidarietà
Ente finanziatore: Conferenza Episcopale Italiana

KUMI

Descrizione: formazione specifica per operatori e volontari e ampliamento delle attività destinate alla comunità ecclesiale (parrocchie) e civili per agire più efficacemente sull’animazione e lo sviluppo di comunità.
Destinatari: operatori e volontari
Ente finanziatore: Conferenza Episcopale Italiana