PROGETTI ATTIVI


FONDI EUROPEI

 
Progetto AMIF (Asylum, Migration, Integration Fund) “SHARE QSN: Quality Sponsorship Network”

Descrizione: rafforzamento dei corridoi umanitari per l’ingresso regolare di cittadini provenienti da Paesi Terzi
Destinatari: Cittadini di Paesi Terzi
Ente finanziatore: Commissione Europea
Partner: ICMC, Caritas International, FEP, Caritas Cologne, IRC, Consorzio Communitas, Basque Region, Citizens UK

Progetto Erasmus+ “Health begins in the family”

Descrizione: Progetto di cooperazione transnazionale per la costruzione di progetti di promozione del benessere di famiglie in povertà
Destinatari: operatori sociali e famiglie in difficoltà
Risultati attesi: 15 giorni di formazione per operatori in 6 study visit transnazionali e supporto ad almeno 350 famiglie
Ente finanziatore: Commissione Europea
Partner: Caritas Colonia, Caritas Alba Iulia, Association of Lithuanian Children´s day care centres, Caritas Linz, PiscesWN LTD, Ministero tedesco del Lavoro, Integrazione e Affari Sociali

Progetto Erasmus+ “MEET - Mobility for European Exchange and Training”

Descrizione: scambio di animatori giovanili che mira a migliorare le loro competenze, estendendo la loro comprensione delle pratiche nel lavoro giovanile
Destinatari: operatori sociali impegnati in attività con giovani
Risultati attesi: 15 giorni di formazione per 12 operatori in 3 study visit transnazionali
Ente finanziatore: Commissione Europea
Partner: Caritas Vienna, People in Need – Clovek v Tisni (Czech Republic), IDC – Initiative for Development and Cooperation (Serbia), ProJob Rheingau-Taunus GmbH (Germany)

Progetto FAMI (Fondo Asilo, Migrazioni, Integrazione) “A.R.CO. – Autonomia, Recovery, Comunità”

Descrizione: qualificare e potenziare il sistema di Servizi socio-assistenziali del Comune di Trieste, in particolare nelle aree dell'inserimento socio-abitativo e lavorativo, con la sperimentazione di approcci integrati e innovativi
Destinatari: operatori e Cittadini di Paesi Terzi soggetti titolari di permesso di soggiorno
Risultati attesi: 2 study visit, 22 ore di formazione sul modello Housing First e 12 sull’inserimento lavorativo, 75 destinatari finali per l’inserimento abitativo, lavorativo e sociale
Ente finanziatore: Ministero dell’Interno
Partner:ICS Ufficio Rifugiati Onlus, Fondazione Diocesana Caritas Trieste Onlus, Lybra Società Cooperativa Sociale Onlus, IRES FVG, fio.PSD

Progetto FAMI (Fondo Asilo, Migrazioni, Integrazione) “Tra Noi 2. Rete nazionale di accoglienza diffusa per un’autonomia possibile”

Descrizione: Creazione di una rete nazionale a sostegno dei percorsi di autonomia socio-lavorativa degli ospiti in uscita dai percorsi di accoglienza SPRAR.
Destinatari: Richiedenti Asilo in uscita dai progetti SPRAR
Risultati attesi: Supporto all’inserimento abitativo, lavorativo e socio-culturale
Ente finanziatore: Commissione Europea attraverso Ministero dell’Interno
Partner: Caritas delle seguenti regioni Friuli Venezia Giulia (Pordenone, Trieste, Gorizia), Lombardia (Milano Città Metropolitana e provincia, Lecco e provincia, Varese e provincia) Emilia Romagna (Rimini) Marche (Senigallia), Liguria (Genova e Savona), Basilicata (Matera), Calabria (Crotone), Sardegna (Cagliari), Campania (Teggiano Policastro), Piemonte (Biella)

Progetto FAMI (Fondo Asilo, Migrazioni, Integrazione) “Impact”

Descrizione: Analisi dei fenomeni migratori in Friuli Venezia Giulia
Risultati attesi: realizzazione di report sulla condizione della popolazione straniera, il mercato del lavoro, l’imprenditoria, le condizioni economiche, l’accesso ai servizi, l’inserimento socio-culturale
Ente finanziatore: Ministero dell’Interno
Partner: Caritas Udine, Caritas Pordenone, IRES FVG

Progetto FAMI (Fondo Asilo, Migrazioni, Integrazione) “MEET 2 IN – Meeting e Training in Europa verso nuove forme d’Integrazione fra pubblico e privato-sociale”

Descrizione: Studio dipolitiche, modelli e pratiche di accoglienza ed inclusione abitativa, formazione ed inserimento lavorativo, integrazione sociale, costruzione di un modello congiunto di integrazione e sperimentazione del modello individuato.
Destinatari: Cittadini di Paesi Terzi soggetti titolari di permesso di soggiorno che gravitano attorno ai servizi Caritas
Risultati attesi: realizzazione di 7 study visti e 4 training europei per operatori, formazione sull’educazione finanziari per 35 operatori e 35 destinatari finali, inserimento lavorativo, abitativo e sociale per 30 destinatari finali
Ente finanziatore: Commissione Europea attraverso Ministero dell’Interno
Partner: Caritas Agrigento, Caritas Firenze, Caritas Lecce, Caritas Brescia, Caritas Europa, Caritas Svezia, Finlandia, Belgio, Austria, Grecia, Spagna, Portogallo, Caritas Monaco di Baviera, Centro Provinciale Istruzione Permanente Trieste, Comune di Firenze, Centro Provinciale Istruzione Permanente Agrigento, Provincia di Lecce, Comune di Barbariga (BS), Fondazione Finanza Etica