PROGETTI ATTIVI


FONDI NAZIONALI

 
Progetto SAI (Sistema Accoglienza ed Integrazione) Attività complementari

Descrizione: Corsi d’italiano e laboratori per richiedenti e titolari protezione internazionale
Ente finanziatore: Comune di Trieste
Partner: ICS


Food For Life

Descrizione: Rafforzamento della lotta allo spreco alimentare con l’implementazione della filiera del recupero alimentare di prodotti freschi e freschissimi della Grande Distribuzione Organizzata, distribuiti attraverso l’Emporio della Solidarietà
Destinatari: famiglie in situazione di povertà alimentare

Ente finanziatore: Ministero Politiche Agricole, Alimentari e Forestali


S.I.L.O.E. Servizi Integrati per L’autonomia Oltre l’Emergenza

Descrizione: Rafforzamento della resilienza di coloro che si trovano in situazioni di vulnerabilità e ridurre la loro esposizione e vulnerabilità, contrastando le condizioni di fragilità e di svantaggio
Destinatari: Persone in crescente disagio sociale ed emarginazione, in particolare giovani e famiglie monoreddito o senza reddito
Ente finanziatore: Intesa Sanpaolo

PROGETTO SAFE – Rete nazionale per l’inclusione e la salute

Descrizione: Supporto di persone in situazione di vulnerabilità con attività di accompagnamento, inclusione lavorativa, facilitazione nell'accesso ai servizi e misure di contrasto della povertà sanitaria
Risultati attesi: supporto di circa 1000 persone
Ente finanziatore: Ministero del Lavoro e delle Poitiche Sociali
Partner: Caritas Ancona, Arezzo, Avellino, Bolzano, Campobasso, Crotone, Firenze, Foligno, Gorizia, Lecce, Livorno, Lucca, Milano, Perugia, Pescara, Ragusa, Rimini, Roma, Torino, Verona, Fondazione Banco Farmaceutico, Centro Turistico ACLI Aps

Banca d’Italia

Descrizione: Il progetto intende sviluppare percorsi integrati di inserimento lavorativo che coniughino la crescita professionale con quella umana secondo 4 assi d’intervento (formazione professionale, accompagnamento e tutoraggio, inserimento lavorativo, attenzione alla persona)
Destinatari: Persone residenti nel territorio di Trieste
Risultati attesi: attivazione di n.18 tirocini di formazione lavoro
Ente finanziatore: Banca d’Italia

“KUMI! Rialzati”

Descrizione:Il progetto formativo intende affrontare una serie di nodi problematici riguardanti la struttura organizzativa, l’appartenenza, il riconoscimento, l’animazione pastorale e la formazione specifica come supporto ai servizi ed alla comunità. Si tratta quindi di utilizzare un modello formativo che oltre a prendere in considerazione gli approcci tradizionali, consideri la formazione come accompagnamento e sostegno attraverso la partecipazione attiva, la facilitazione, la ricerca-azione più che il solo trasferimento di conoscenza.
Destinatari: operatori Fondazione Caritas Trieste e volontari Caritas diocesana e parrocchiali
Risultati attesi: percorso di facilitazione in 3 tappe per equipe Caritas, operatori e volontari
Ente finanziatore: Caritas Italiana
Partner:Tara Facilitazione, Associazione Jonas

UNRRA (United Nations Relief and Rehabilitation Administration)

Descrizione: Il progetto intende realizzare una sinergia tra alcuni dei principali soggetti del territorio che lavorano nel supporto di persone anziane per poter intervenire sulla multidimensionalità del fenomeno di marginalità sociale che colpisce la fascia di popolazione over 65
Destinatari: Persone over 65 residenti nel territorio di Trieste
Risultati attesi: Supporto economico per 40 persone nel caso di morosità -Tutoraggio ed educazione finanziario per 15 persone nel caso di sovraindebitamento con costituzione di un fondo di solidarietà per microprestiti a rotazione, Accesso Emporio per 20 persone quale ulteriore aiuto di supporto nel caso di povertà alimentale, Supporto per 5 persone nel caso deficit cognitivi con riabilitazione,colloqui,gruppi
Ente finanziatore: Ministero dell’Interno
Partner: Fondazione Dorni, Associazione Aris

SIRIO - Servizi ed Innovazione a favore di Rifugiati per l’Integrazione e l’Occupazione

Descrizione: Completamento del percorso di autonomia dei titolari di protezione internazionale o umanitaria, intrapreso nei circuiti di accoglienza CAS o SPRAR, attraverso la definizione e realizzazione di piani individuali che prevedano interventi mirati di inclusione abitativa, sostegno formativo ed inserimento lavorativo, con particolare attenzione a nuclei familiari e donne con bambini.
Destinatari: Richiedenti protezione internazionale e rifugiati
Risultati attesi: 20 persone inserite in percorsi di inclusione abitativa su modello Housing First, formazione professionale e Inserimento lavorativo
Ente finanziatore: Presidenza del Consiglio dei Ministri
Partner: Ass. Jonas, Ass. Interethons

Accoglienza Diffusa Richiedenti Protezione Internazionale

Descrizione: Servizio di accoglienza per n° 1000 posti dall’1 gennaio al 31 dicembre 2017
Destinatari: richiedenti protezione internazionale
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS, Cooperativa Lybra, Cooperativa 2001, Cooperativa La Collina

SIPROIMI/ SPRAR Comune di Trieste

Descrizione: Servizi di accoglienza ed integrazione per i richiedenti e i beneficiari di protezione internazionale nell’ambito del Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati
Destinatari: 90 richiedenti protezione internazionale
Ente finanziatore: Ministero dell’Interno
Partner: ICS

Casa Malala

Descrizione: Gestione dell’ex caserma in località Monrupino (Fernetti)
Destinatari: richiedenti protezione internazionale
Risultati attesi: accoglienza di 95 richiedenti protezione internazionale
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario Villa Nazareth

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 65 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario Ostello Scout “Alpe Adria”

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 70 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario tende Protezione Civile presso Ostello Scout “Alpe Adria”

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 90 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste
Partner: ICS – Consorzio Italiano Solidarietà

Isolamento fiduciario Hotel Transilvania

Descrizione: Gestione della struttura di isolamento fiduciario per l’emergenza Covid-19
Destinatari: migranti
Risultati attesi: accoglienza di 30 migranti
Ente finanziatore: Prefettura di Trieste